3. MANGIA COME UN LEONE: COSA FARE?

COME FAR MANGIARE IL TUO CANE

Come far mangiare il tuo cane? Tecla Siviero Medico Veterinario, integra Alimentazione terapeutica, Medicina tradizionale e Medicina cinese.

SE IL TUO CANE:

    • ha sempre fame

    • Ingurgita quasi senza masticare

    • Appena apri il frigorifero, arriva in picchiata

    • Non è mai sazio, mangerebbe qualsiasi cosa e durante tutto il giorno

E’ NORMALISSIMO! Fa esattamente quello che il suo istinto predatorio gli dice.

Ecco perché:

    • Il cane è in origine un predatore carnivoro, per nutrirsi caccia.

    • quando ha la meglio sulla preda, si nutre voracemente.

    • mangia il più possibile perchè non ha certezza di quando gli si riproporrà la stessa fortuna.

Quindi … è normale che anche il nostro cane, ingoi rapidamente tutto il cibo che ha a disposizione, appena ne ha l’occasione!

Dobbiamo preoccuparci, invece, se:

    • Ha comportamenti aggressivi mentre mangia

    • Chiede cibo insistentemente quando siete a tavola e non c'è modo di interromperlo

    • Vi è impossibile tenerlo lontano dalla tavola e abituarlo ad attendere che abbiate mangiato voi prima che lo faccia lui

COSA FARE

Per farlo mangiare in modo corretto:

    • riempire la ciotola su un piano rialzato mentre lui guarda da seduto e da una certa distanza (almeno 1 metro)

    • mettere la ciotola a terra, lui deve restare seduto, fino a quando noi non gli diamo il comando di mangiare

    • lasciare la ciotola a disposizione per un tempo limitato (max 10 minuti)

    • quando ha terminato sollevare la ciotola da terra

    • la ciotola dell’acqua va lasciata sempre a disposizione

    • se possibile mangiamo prima noi, poi successivamente lui

    • quando noi mangiamo il cane deve stare distante dalla tavola

COSA NON FARE:

    • lasciare ciotola con cibo a disposizione tutto il giorno

    • dargli cibo mentre stiamo mangiando a

    • tavola

    • star accanto a lui mentre mangia

    • guardarlo mentre mangiamo noi

    • farlo stare vicino a noi mentre mangiamo

    • fargli fare assaggini vari durante il nostro pasto

    • dargli il dolcino a fine pasto

Attenzione: questi comportamenti, che tra esseri umani sembrano gesti di cortesia, per il cane, oltre a creare rischi, aumentano notevolmente il suo stress e possono generare, se reiterati, aggressività e problemi comportamentali più gravi.