TESTIMONIANZE e recensioni cani EPILETTICI

Alcuni risultati su cani trattati con la Medicina integrata

ROTTWEILER FEMMINA 5 ANNI - CRISI EPILETTICHE DA MENINGO-ENCEFALITE

"Ciao Tecla, eccomi!

Non ha più avuto crisi negli ultimi mesi, sono molto contenta perché sembra impossibile ma questo è il sesto mese senza farmaci antiepilettici, spero di doverli usare il più tardi possibile. Che dire di più?

Anche il suo fegato ci ringrazia." M.P.

SHITZU MASCHIO 3 ANNI - CRISI EPILETTICHE MOLTO FORTI DOPO EVENTI STRESSANTI (TEMPORALI, FORTI PAURE)

"La stagione dei temporali è sempre stato un periodo difficile per Tappo, il suo disagio era evidente: coda bassa, tremori, respirazione affannosa, salivazione. Nel suo terzo anno di vita anche le crisi epilettiche, sempre dopo forti eventi stressanti.

Tappo ha iniziato le terapie classiche, che, per fortuna, hanno avuto un buon effetto sulle crisi, ma ogni stress per lui, immancabilmente, si trasformava in una crisi.

Per qualche anno abbiamo continuato così, non sapevamo si potesse far qualcosa di più per il nostro Tappo.

Poi una nostra amica, ci ha indicato la Dottoressa Siviero, proprio per migliorare la gestione dello stress. Detto, fatto!

Tappo fin da subito ha iniziato ad essere più sereno e stabile, e soprattutto ogni evento stressante non dava più origine ad una crisi.

Siamo rimasti colpiti dall'ottima relazione che la dottoressa Siviero ha stabilito fin dai primi momenti con Tappo, da subito lui si è fidato e affidato alle sue cure, cosa non comune per un tipo molto guardingo e diffidente come lui." R.L.

BASSOTTO FEMMINA 2 ANNI - CRISI EPILETTICHE A GRAPPOLO OGNI 10-15 GIORNI

"La nostra vita familiare è molto cambiata, tutt’insieme non usciamo più, c’è sempre qualcuno in casa con lei, che la soccorre subito in caso di crisi.

Il mio sonno non è più lo stesso, è un sonno vigile, appena sento un rumore diverso, salto su come un grillo e vado a vedere se Luna sta bene, lo faccio volentieri, ma non nego che dopo molti mesi, inizio ad essere stanca.

Avevo proprio bisogno di trovare un alternativa efficace, l'ho trovata, stiamo tutti molto meglio!

Ora Luna ha una crisi ogni 30-40 giorni. Questo per noi è un grande risultato. Non mi sento più sola, ho trovato un punto di riferimento in caso di necessità, che mi aiuta e mi sostiene, grazie anche per questo!" L.M.

BARBONCINO MASCHIO 4 ANNI - EPILESSIA CON TEMPI DI RIPRESA MOLTO LUNGHI

"Ogni volta che aveva molte crisi a grappolo, ed era poi strana e agitata per diverse ore dalla fine delle crisi, temevamo che queste alterazione potessero diventare permanenti, e Lulù, non tornasse più come prima!

Ora questa fase dopo la crisi, dura molto meno, e soprattutto Lulù sa come gestirla, generalmente si accuccia e dorme." A.Q.

JACK RUSSEL MASCHIO 6 ANNI - EPILESSIA CANE TRISTE E STANCO

"Dopo 3 anni dall'inizio delle crisi e dalla diagnosi di epilessia, eravamo molto affranti. Pensavamo che la sua vita sarebbe continuata con tanti momenti di dolore e pochissimi di serenità e gioia.

Davanti ai nostri occhi vedevamo un cagnolino triste e senza gioia, non credevamo di poter uscire da quella situazione.

Ora sentendolo abbaiare e giocare con nostra figlia, con tanta allegria ed energia, ci sembra che sia tornato a casa dopo un lunghissimo viaggio. E' di nuovo lui!" B.R.

DOGO ARGENTINO MASCHIO 8 ANNI - CONTINUA AD ESSERE AGITATO E VAGARE PER CASA

"Nel 2017 Russel ha avuto la prima crisi epilettica, fino a quest'estate le crisi erano rare (2-3 l'anno). A Luglio ha iniziato a fare cose strane, a vagare per la casa di notte, ad essere completamente apatico, non aver nè voglia di uscire, nè di giocare, non lo riconoscevo più! Ora con le terapie integrate sta molto meglio è tornato ad esser lui quasi al 90%, anche se purtroppo la sua diagnosi è di un brutto male, che non possiamo fermare. Siamo felici comunque che ora stia molto meglio (è tornato a correre e a giocare), faremo tutto il possibile affinchè i suoi ultimi mesi siano degni di essere vissuti, grazie anche alla continua assistenza della Dott.ssa Siviero, che ci segue con professionalità, esperienza di un ottimo medico veterinario, ma anche col cuore, GRAZIE!" V.A.

Nota Veterinaria: Russel è stato sottoposto ad un intervento chirurgico intracranico innovativo e sperimentale per i gliomi, che gli ha allungato la vita di molti mesi.

PASTORE TEDESCO MASCHIO 4 ANNI - TRASCINA LE ZAMPE POSTERIORI DA QUANDO PRENDE I BARBITURICI

"Apollo ha iniziato a trascinare vistosamente le zampe posteriori. Nel primo anno in cui aveva 1 crisi ogni 4 mesi circa e non assumeva nessun farmaco, al di là di avere quelle sporadiche crisi, lui stava benissimo ed era brillante ed energico come al solito. Quando le crisi sono aumentate ed abbiamo iniziato i barbiturci, Apollo è diventato spento, apatico e ha iniziato a trascinare le zampe posteriori. Fin da subito abbiamo cercato terapie alternative ai farmaci tradizionali, sono passati anni ma non ci siamo mai arresi, e finalmente ora ci siamo. Da quando abbiamo cominciato il percorso INTEGRA, Apollo è tornato ad essere pieno di carica, voglia di giocare, e...ci siamo ormai dimenticati che un tempo trascinava le zampe!" D.L.

Nota Veterinaria: Nel Pastore Tedesco la trasmissione genetica ereditaria è fortemente sospettata, pertanto la riproduzione dei soggetti epilettici è sconsigliata. Purtroppo, generalmente, le prime crisi arrivano dopo i primi anni di vita e spesso gli animali si sono già riprodotti. Affidarsi ad allevatori seri, mantenere i contatti con genitori e fratelli del nostro pastore tedesco, conoscere il suo albero genealogico può essere d'aiuto.

STELLA INCROCIO FEMMINA 5 ANNI - EPILESSIA REFRATTARIA

Leggi la STORIA DI STELLA

PASTORE BELGA TERVUEREN FEMMINA 9 ANNI - LA NOSTRA BIMBA SI E' TRASFORMATA DA QUANDO HA INIZIATO A PRENDERE I FARMACI

"Coocon aveva vissuto meravigliosamente fino ai suoi 6 anni, tutti i giorni lunghe passaggiate e almeno un ora di gioco. Nel week end è sempre venuta con noi: mare, montagna, barca, arrampicata, trekking, traghetto, lago, la portavamo ovunque ed eravamo felicissimi di condividere tutte le nostre attività più belle con lei. Poi sono arrivate violente crisi a grappolo ogni 2 settimane, abbiamo dovuto iniziare i farmaci antiepilettici e la nostra vita, a malincuore è molto cambiata. Coocon si è spenta, gli occhi non le brillavano più, aveva solo voglia di dormire, era diventato difficile anche far la passeggiatina per i bisogni. Nonostante tutti questi effetti, che hanno trasformato la nostra bimba, le crisi a grappolo continuavano a presentarsi ogni 20 giorni circa. Temevamo che col tempo le pasticche le avrebbero portato sempre più stanchezza.

Abbiamo cercato una via alternativa, l'abbiamo trovata! E dopo 2-3 settimane dall'inizio dei nuovi trattamenti con grande sorpresa la nostra Coocon è tornata a brillare, Grazie di cuore" L.G.

Nota Veterinaria: Nel Pastore Belga è stata dimostrata la trasmissione genetica ereditaria dell'epilessia, spesso cani di questa razza hanno scarsi risultati con le terapie tradizionali, anche di più farmaci e a elevati dosaggi

C’è chi oggi vive la situazione che vivevi prima di incontrare Tecla Siviero. E tu, meglio di noi, conosci le difficoltà e le paure che queste persone affrontano. Se vuoi, puoi lasciare una recensione qui.