19. CURCUMA, UNA PREPARAZIONE MIRACOLOSA : LA GOLDEN PASTE

GOLDEN PASTE : UNA PREPARAZIONE A BASE DI CURCUMA, RICCHISSIMA DI PROPRIETA' BENEFICHE E CURATIVE

COS'E' LA GOLDEN PASTE?

E' una preparazione a base di curcuma e pepe nero, che sfruttando l'associazione dei principi attivi contenuti in essi, curcumina e piperina, produce un composto ricchissimo di proprietà benefiche e curative.

LA POLVERE DI CURCUMA

E' fondamentale per ottenere un prodotto efficace, partire da materie prime di alta qualità biologiche certificate. Molti tipi di curcuma a buon prezzo provengono da fonti non sicure e contengono poca curcumina.

Una curcuma di buona qualità contiene fra il 3 e 5% di curcumina, come minimo.

La curcuma deve essere sciolta per essere digerita, può sciogliersi solo in alcool o in olio, questo spiega la necessità di aggiunge un olio alla ricetta. Secondo l’alimentazione del vostro animale si sceglierà dell’olio di oliva o di noci di cocco, extra-vergine , estratto a freddo e naturalmenti bio.

IL PEPE NERO

Il pepe nero contiene la piperina, un alcaloide che assume 2 funzioni nella ricetta:

  1. moltiplica la biodisponibilità della curcuma

  2. permette al fegato di estrarre la curcumina più lentamente, permettendogli di passare nella circolazione sanguigna.

Questa piccola aggiunta, moltiplica per 20 gli effetti della curcuma e di conseguenza potenzia moltissimo la Golden paste. E preferibile utilizzare del pepe in grani e macinarlo grossolanamente appena prima di aggiungerlo alla pasta, oppure macinarlo e congelarlo, se si vuole usare per preparazioni successive.

Non utilizzate pepe già macinato, venduto nei supermercati, è un sotto-prodotto che contiene poca piperina, e pertanto non ha alcun valore.

Comprate del pepe in grani, bio ovviamente. L’argomento del pepe ritorna per gli animali soggetti a problemi gastrici, e ancora a tal proposito i miti e leggende metropolitane persistono.

Il pepe nero fa aumentare la secrezione di acido cloridrico nello stomaco, migliorandone la digestione. In caso di gastriti da eccesso di secrezione acida, è meglio attendere la normalizzazione del problema o semplicemente ridurre i dosaggi. Il pepe nero può agire come diuretico, ridurre i gonfiori nel tratto intestinale e favorire la digestione.

AVVERTENZE

L’assunzione di curcuma può rallentare la coagulazione del sangue e potrebbe causare sanguinamento extra durante e dopo un intervento chirurgico. Quindi se avete un intervento chirurgico programmato smettete di usare la curcuma almeno 2 settimane prima.

La curcuma può peggiorare i problemi della cistifellea. Non usare la curcuma se si hanno calcoli biliari o ostruzione del dotto biliare.

La curcuma agisce facendo contrarre la colecisti e provoca dolore. Tuttavia, non causa calcoli biliari e non vi è alcun problema se si è rimossa la cistifellea.

PRINCIPALI BENEFICI:

  • Riduce l’infiammazione sia acuta che cronica

  • Aiuta a fluidificare il sangue (riducendo il rischio di trombi)

  • Protegge il fegato dalle tossine, sostiene la detossificazione

  • Controlla l’infiammazione e il dolore in diverse condizioni(allergie, artriti, artrosi, degenerazioni, neoformazioni, etc.)

  • Antidolorifico

  • Anti-virale

  • Anti-batterico

  • Elevato potere ANTI-OSSIDANTE

COME SI PREPARA

ricetta originale del Dr. English Doug

COME SI CONSERVA

La Golden paste – Pasta di curcuma si conserva in frigo da 3 a 4 settimane, ma si raccomanda di utilizzarla entro 2 settimane, in quanto oltre questo periodo, incomincia a perdere la sua efficacia. Pessere conservata in congelatore fino a 4 mesi.

COME USARLA

Il dosaggio dipende maggiormente dalla necessità del vostro animale che dal suo peso. Per esempio, il mio cane di 30 kg è arrivata progressivamente ad assumere 1 cucchiaino da caffè da un anno e così il suo dolore è sottocontrollo.

Come per qualsiasi supplemento, bisogna incominciare con una dose minima 1/4 di cucchiaino, non soltanto per abituare il vostro animale al gusto (alcuni lo adorano altri hanno bisogno di abituarsi progressivamente) ma per abituare l’organismo al nuovo inserimento e osservare la sua assimilazione.

DOSAGGI GENERICI

  • Cane di 5 kg : Dose di partenza = 1/8 di cucchiaino – dose di mantenimento = 1/4 – 1/2 cucchiaino

  • Cane di 10 kg : Dose di partenza = 1/4 di cucchiaino – dose di mantenimento = 1/2 – 1 cucchiaino

  • Cane di 20 kg : Dose di partenza = 1/2 cucchiaino – dose di mantenimento = 1 – 2 cucchiaini

  • Cane da 30 kg in su : Dose di partenza = 1 cucchiaino – dose di mantenimento = 2 – 3 cucchiaini