CURE NATURALI PER EPILESSIA REFRATTARIA DEL CANE

Agopuntura, idropuntura e oro colloidale: una terapia integrata per il cane epilettico









Epilessia refrattaria?

Quando al nostro amico a 4 zampe viene diagnosticata l’Epilessia refrattaria, la terapia tradizionale prevede tre o quattro farmaci in associazione.

Solitamente i dosaggi sono alti e, nonostante presentino marcati effetti collaterali (apatia, sonnolenza, scarsa reattività, tristezza, ecc.) il loro effetto è minimo e il cane continua ad avere molte crisi.









UNA STORIA DI SOFFERENZA E DI SPERANZA

La qualità di vita del tuo cane è scarsa, con sofferenze, impegno costante e frustrazione? È questo quello che stai vivendo anche tu?

Puoi ridare la voglia di vivere al tuo cane, la sua normale vitalità, con crisi di minor intensità e distanziate nel tempo, grazie a cure che integrano la medicina occidentale a terapie alternative.

Un esempio concreto:

Con l’aiuto di Laura, la sua padrona, abbiamo monitorato l’andamento delle crisi di Stella, il suo cane affetto da epilessia refrattaria, per 108 giorni consecutivi.

In terapia associata, con due farmaci ad alti dosaggi, viveva crisi a grappolo frequenti (ogni 7-15 giorni al massimo). Grazie alla scelta della sua padrona di adottare per lei il metodo “INTEGRA”, con i primi 4 trattamenti ha ottenuto 24 giorni senza crisi, e cicli epilettici con il 20% in meno di attacchi.

Abbiamo inoltre ottenuto risultati sorprendenti anche sul comportamento dopo le crisi. Se sei interessato puoi vedere i dettagli nell’articolo specifico che ho dedicato a Laura e a Stella (Epilessia refrattaria nel cane. Metodo "INTEGRA": i benefici con Stella).

L’epilessia refrattaria nel cane può essere trattata con risultati sorprendenti grazie ad un unico approccio che integra:
  • medicina occidentale 
  • medicina orientale 
  • alimentazione terapeutica

I BENEFICI DELL’ORO COLLOIDALE E DELL’IDROAGOPUNTURA

E’ possibile integrare le terapie con l’uso di oro colloidale tramite idroagopuntura. I benefici riscontrati sono:

  • uso di ridotte quantità di principio attivo, ridotto coinvolgimento di altri organi
  • riduzione degli effetti avversi e collaterali che talvolta si verificano nell’uso esclusivo delle tradizionali terapie farmacologiche
  • effetto prolungato nel tempo del principio attivo rispetto alla via intramuscolare
  • azione indiretta sul sistema nervoso con la sollecitazione, prolungata nel tempo, di agopunti specifici
  • azione anticonvulsivante dei corpi chetonici endogeni, sviluppati con la dieta







Si prevede l’abbinamento dell’Idro-agopuntura con Oro colloidale, Alimentazione terapeutica ad eventuale Dieta Chetogenica


Si integrano, in questo modo, gli effetti dell’azione sinergica dei trattamenti che singolarmente danno già risultati interessanti per il trattamento di problematiche complesse.









PRESUPPOSTI SCIENTIFICI


L’efficacia dell’idropuntura è provata nel trattamento prolungato del dolore (si tratta di iniezioni sottocutanee indolori di soluzione fisiologica nei punti dell’agopuntura. In umana, ad esempio, all’ospedale di Lecco viene regolarmente usata per il controllo dei dolori del parto).


L’oro colloidale ha effetti sulle cellule cerebrali e ha anche effetti sedativi che non intaccano la trasmissione degli impulsi nervosi. Si sta valutando se la carenza di oro nell’organismo può favorire la sclerosi multipla; la carenza d’oro tende a inibire l’assimilazione di minerali e vitamine del tessuto muscolare e nervoso.


UN percorso alimentare personalizzato è fondamentale. Si utilizza anche la dieta chetogenica, quando necessario, per far si che l’energia venga fornita dai grassi e non dai carboidrati. Questo processo oltre a sviluppare i corpi chetonici, che hanno effetto anticonvulsivante, varia il metabolismo dei neuroni, che diventano più stabili e meno agevolati a indurre crisi. La dieta chetogenica ha controindicazioni che vanno accuratamente valutate per predisporre e supportare l'organismo.



COS’E’ “INTEGRA”


Dopo la laurea in veterinaria, l'esperienza e le evidenze cliniche dell'efficacia della medicina occidentale, trovarmi inerme di fronte a casi "disperati" che non rispondevano alle terapie, mi spinse a cercare altre soluzioni e a riprendere gli studi approfondendo l’uso di trattamenti alternativi da
integrare alle terapie tradizionali.





Il metodo "INTEGRA" nasce dallo studio e dalla ricerca di nuovi e più potenti approcci per prevenire, curare e mantenere la salute e il benessere del nostro amico a 4 zampe. Utilizza Medicina occidentale, orientale, alimentazione preventiva e terapeutica.


Le tecniche e gli strumenti che vengono adottati all’interno di INTEGRA sono molteplici.

Con test specifici e verifiche preliminari, si stabilisce quale sia il percorso più adatto per il paziente in quel momento.


Questo approccio permette di cucire su misura i trattamenti ideali e aumenta notevolmente l’efficacia della cura.

Così come non esistono due pazienti uguali, non esistono neppure due percorsi uguali per lo stesso paziente in due momenti differenti della sua vita.





METODO INTEGRA


Se anche il tuo cane ha frequenti crisi epilettiche, con scarsa risposta alla terapia farmacologica,

refrattarietà o sviluppo di effetti collaterali ai farmaci,


INTEGRA è la possibilità che puoi offrire al tuo cane per migliorare il suo e il tuo benessere.


Puoi prenotare subito una prima visita telefonando allo 011 1883 6240